Mediaserver, Interazione e Sincronizzazione Audio-Video-Luci

Profilo professionale


In esito ai percorsi formativi proposti, i partecipanti potranno inserirsi con competenze innovative nel settore dello spettacolo dal vivo, in particolare nell’ambito di aziende fornitrici al mondo dello spettacolo di sistemi tecnologici per spettacoli live; all’interno di teatri, studi di produzione e post produzione, strutture culturali e turistiche a supporto della realizzazione di eventi; intervenendo nei processi di organizzazione, promozione e allestimento di eventi culturali e artistici ed eventi fieristici. Nello specifico, saranno in grado di:

- coniugare la capacità di progettare e realizzare una scena tipiche dello scenografo, alle capacità di progettazione e rendering multimediale;

- applicare nuove tecniche di composing, favorendo la contaminazione e interazione tra tecnologie e linguaggi diversi che intervengono nell’allestimento delle scenografie per spettacoli dal vivo, (luci, audio, video, scenotecnica), nell’ambito dell’organizzazione degli eventi e negli ambiti dell’animazione (ricreativa, culturale e sociale);

- sviluppare “pacchetti multimediali” integrati ed interattivi a supporto dell’allestimento scenico in un vasto panel di tipologie di eventi dal vivo.

I Sistemi utilizzati saranno:
-  Mediaserver: Christie Pandoras Box e Widget Designer
-  Consolle Luci: MA Lightning 

Informazioni generali


IL CORSO E' GRATUITO

Sede di svolgimento: Molpass Srl, Via Albert Bruce Sabin, 30 - 40017 San Giovanni in Persiceto (BO)

Durata: 60 ore, di cui 52 di aula-laboratorio e 8 di Project Work

Periodo di svolgimento: Novembre/Dicembre 2019

Numero di partecipanti: 10

Attestato rilasciato: Attestato di Frequenza

Referenti: Michela Gilli - Federica Govoni

Contatti: Tel: 051/6830470 / E-mail: mediaserver@centoform.it

Moduli: MOD 1. MEDIASERVER, INTERAZIONE E SINCRONIZZAZIONE AUDIO-VIDEO-LUCI  (52 ore di aula/laboratorio e 8 ore di Project Work)

Modalità di iscrizione


DESTINATARI - Requisiti formali di accesso

Persone occupate o non occupate*, che siano residenti o domiciliate in regione Emilia-Romagna in data antecedente l’iscrizione alle attività, che abbiano assolto l’obbligo d'istruzione e il diritto-dovere all'istruzione e formazione e che siano in possesso di conoscenze-capacità attinenti l’area professionale, acquisite in contesti di apprendimento formali, non formali o informali. * NON possono iscriversi al corso persone inoccupate (che non hanno mai lavorato) o inattive.


Le iscrizioni dovranno pervenire entro il giorno 30/09/2019 all’indirizzo e-mail mediaserver@centoform.it.

Alla scheda di iscrizione* scaricabile nella sezione qui in basso "Documenti", andrà allegata copia del curriculum vitae e di un documento di identità valido.

*N.B: COMPILARE LA SCHEDA IN WORD, DIGITANDO LE INFORMAZIONI NEI CAMPI IN GRIGIO E SALVARLA MANTENENDO IL FORMATO WORD.

Per i cittadini stranieri si richiede, inoltre, copia del permesso di soggiorno o documentazione attestante la regolare presenza in Italia.

Rif. PA 2018-9893/RER

                 

Selezione per l'accesso al corso


E' necessario che i partecipanti al corso siano in possesso di conoscenze-capacità pregresse, acquisite in qualsiasi contesto, formale o informale, relative ai seguenti ambiti:
Competenze di base e tecnico/professionali: conoscenze avanzate di informatica; conoscenze di base relativamente a programmi di grafica; conoscenze di lingua inglese per comprensione istruzioni / terminologie tecniche; elementi di scenotecnica; conoscenze di base sull’utilizzo di sistemi audio-video-luci
Attitudini personali richieste: attitudine al lavoro in team; capacità relazionali; capacità di problem solving.

Per i candidati in possesso dei requisiti formali si realizzerà pertanto una fase di verifica dei requisiti sostanziali di cui sopra attraverso:
- Test a risposta multipla (per la verifica delle conoscenze tecniche di informatica - grafica - inglese – scenotecnica – audio/video/luci);
- Colloquio individuale conoscitivo/motivazionale.

Nel caso i candidati in possesso dei requisiti siano superiori a 10 il test e il colloquio avranno funzione selettiva e contribuiranno a formare il punteggio di selezione.

Il punteggio finale ottenuto da ciascun candidato verrà determinato dal:
- punteggio conseguito nei test per la verifica dei requisiti sostanziali, pesato al 50%;
- punteggio conseguito nel colloquio individuale, pesato al 50%;
Verranno ammessi al percorso i primi 10 candidati in ordine di graduatoria.

Operazione Rif. PA 2018-9893/RER approvata con deliberazione di Giunta Regionale n. 1208/2018 e conanziata con risorse del Fondo sociale europeo PO 2014-2020 Regione Emilia-Romagna 

Iscriviti alla nostra newsletter