INNOVAZIONE NEL SETTORE TURISTICO E SERVIZI AD ESSO COLLEGATI

L’Operazione è rivolta ad imprese che operano nel settore turistico e dei servizi collegati nelle aree e nei territori afferenti al litorale emiliano - romagnolo e del Delta del Po e delle collegate aree urbane di Ferrara, Rimini, Forlì-Cesena, Ravenna e Bologna. Nello specifico, gli interventi sono destinati a tutte le imprese ed ai soggetti economici e di promozione che operano in diverse aree del comparto turistico quali:

  1. Turismo balneare
  2. Luoghi d’arte e cultura
  3. Ricezione alberghiera e non
  4. Turismo sportivo -Turismo sostenibile e naturalistico
  5. Congressi e fiere -Ristorazione
  6. Turismo legato alla salute e al benessere
  7. Turismo enogastronomico
  8. Tour operator
  9. Tutti i servizi collegati e di filiera, tra i quali: Pubblicizzazione e marketing | Commerciali di prodotti e servizi | Animazione (bar, discoteche, locali di ritrovo) | Editoria e telecomunicazioni | Società di promozione locale e turistica | Gestori porti turistici | Agenzie immobiliari | Agenzie di incoming | Fornitori di prodotti e servizi, etc.
Il turismo rappresenta, per la Regione Emilia-Romagna, un fondamentale fattore economico e di sviluppo, anche in termini occupazionali e le aree turistiche della Riviera e delle aree urbane ad esse collegate, rappresentano una quota estremamente significativa dell’indotto del settore in Regione. 

Iscriviti alla nostra newsletter