Formazione per le figure dello spettacolo dal vivo

ALLESTIMENTO E REALIZZAZIONE DI EVENTI: TECNOLOGIE MULTIMEDIALI, SICUREZZA, SOSTENIBILITA'

Operazione Rif PA 2018-9893/RER, approvata con DGR N. 1208/2018 del 30/07/2018 e cofinanziata con risorse del Fondo Sociale Europeo PO 2014-2020 Regione Emilia-Romagna.

Negli ultimi anni il mondo dello spettacolo, in particolare dal vivo - rappresentazioni teatrali; recite, musical e concerti; congressi/conferenze; comunicazione/esposizione di prodotti; eventi fieristici; etc. - è stato fortemente interessato dalla “rivoluzione” digitale e, più in generale, dallo sviluppo e implementazione di sempre più evolute tecnologie multimediali.
A seguito dell’impatto pervasivo delle nuove tecnologie digitali stanno radicalmente cambiando le tecniche di produzione degli spettacoli ed eventi culturali, così come, le tecniche di allestimento scenico. Stanno risultando sempre più strategiche, dunque, competenze che sappiano coniugare due dimensioni, quella tecnologica e quella creativa, portando sul palcoscenico rappresentazioni che costituiscano il bilanciato connubio tra professionalità tecniche e capacità di ideazione.

È in questa cornice che si inserisce la presente Operazione, presentata in risposta al Bando “2018 – Spettacolo dal vivo”, in partenariato con Molpass Srl, Associazione GAER – Giovani Artisti dell’Emilia Romagna e Fondazione FITSTIC - Istituto Tecnico Superiore Tecnologie Industrie Creative.

L’Operazione si compone di 2 progetti rientranti nella tipologia C03 prevista dal Bando, dunque configurabili come percorsi di Formazione Permanente.

I due percorsi, sia pure autoconsistenti, sono stati pensati per poter essere frequentati in maniera modulare:

- Progetto 1 (corso base) “Mediaserver: Composizione Proiezione e Mappatura” (82 ore).

- Progetto 2 (corso avanzato) “Mediaserver, interazione e sincronizzazione audio video luci” (60 ore).

Gli operatori al termine della formazione modulare proposta, fortemente integrata, saranno in grado di sviluppare “pacchetti multimediali” per l’allestimento scenico; di utilizzare in maniera integrata testi, immagini suoni e animazioni, per realizzare allestimenti per gli spazi teatrali o di spettacolo, anche esterni, in ottica di valorizzazione di beni del patrimonio culturale. Saranno in grado di gestire correttamente e in autonomia tutte le sofisticate apparecchiature e tutti i sistemi integrati video-audio-luci a supporto di una rappresentazione/evento all’avanguardia. Avranno poi consolidato le proprie competenze in materia di design e realizzazione di eventi innovativi ed attrattivi, dall’alto potenziale comunicativo.

Per conoscere i requisiti di accesso ai due corsi, le informazioni di dettaglio e le modalità di iscrizione invitiamo a consultare le sezioni specifiche (vedi sotto).


 

Iscriviti alla nostra newsletter